Roma Galleria Borghese
Roma Galleria Borghese Canova Paolina Borghese
Roma Galleria Borghese Bernini Ratto di Proserpina
Roma Galleria Borghese Stanza di Caravaggio
Roma Galleria Borghese Bernini Apollo e Dafne

La stupefacente collezione del cardinal Borghese.

La Galleria Borghese, immersa nel verde dell’omonimo parco tra fontane e pini secolari, è una delle più belle collezioni d’arte che si possano visitare in Italia.

Si tratta della prestigiosa raccolta di quadri e sculture voluta nel ‘600 dal cardinal Scipione Borghese, uomo potente e appassionato collezionista d’arte che ha fatto di tutto per arricchire la sua collezione di capolavori.
Celebre è il furto su commissione di un quadro di Raffaello da una chiesa di Perugia.
Forte del suo potere, il cardinale non esitò a corrompere i frati francescani per impadronirsi della tela che raffigura il trasporto del Cristo morto dipinta dal grande Raffaello, allora conservata nella cappella privata della famiglia Baglioni.
Il papa, per giustificare suo nipote, dirà più tardi che egli ne aveva assolutamente bisogno per la sua devozione personale, devozione che evidentemente era piuttosto quella di un collezionista senza scrupoli.

Visitare questa Galleria è un’esperienza intensa. Tra le sculture greche e romane disseminate un po’ dappertutto nelle sale della villa, troverete le opere dei grandi artisti del Rinascimento come Raffaello e Tiziano, e le opere dirompenti del secolo successivo, come il realismo estremo di Caravaggio e l’energia trascinante delle sculture barocche di Bernini.

L’interesse per la Galleria Borghese è tale che per visitarla si deve per forza prenotare qualche giorno prima. La visita alla collezione è contingentata ed è regolata da turni di due ore che si succedono lungo tutta la giornata. Tra gli artisti presenti nella collezione, oltre ai già citati Raffaello, Tiziano e Bernini, troviamo Botticelli, Correggio, Veronese, Domenichino, Barocci, Rubens, Cranach, Canova, etc.

Durata:

  • 2 ore.

Attenzione:

  • questa visita non si effettua il lunedì per via del giorno di chiusura, e la prima domenica del mese per via delle lunghe file di attesa.

Appuntamento:

  • salvo indicazione contraria, l’appuntamento è direttamente sul luogo della visita.

Orario:

  • il biglietto dà il diritto a una visita di due ore, secondo i turni seguenti: 9:00, 11:00, 13:00, 15:00, 17:00. Chiusura ore 19:00.

Ritardo:

  • la Direzione del Galleria Borghese suggerisce di presentarsi 30 minuti prima della prenotazione. Il ritardo non potrà essere recuperato per via dei turni contingentati di visita.

Il costo della visita per singoli o gruppi precostituiti fino a 10 persone è di 140,00 euro complessivi, il biglietto di entrata alla Galleria Borghese non è compreso e va acquistato a parte.

  • il costo è riferito a tutti coloro che desiderano una guida privata: individuali, famiglie o piccoli gruppi già costituiti che non superano i 10 partecipanti;
  • oltre le 10 persone contattateci per un preventivo personalizzato.

Non sono compresi nella tariffa della guida:

  • le entrate a pagamento e i diritti di prenotazione;
  • le spese di trasporto per avvicinarsi ai monumenti;
  • nel caso il gruppo superi le 5 persone è consigliabile l’affitto degli auricolari ( 1,50 a persona).

Pagamento:

  • il pagamento si effettua in contanti, al momento della visita. Nessun acconto è previsto prima dell’incontro con la guida.

Annullamento:

  • non applichiamo nessuna penalità in caso di annullamento, ma vi chiediamo di avvisarci il più presto possibile;
  • talvolta i monumenti e i siti archeologici possono chiudere a causa di scioperi, riunioni sindacali improvvise, mancanza di personale. Nei casi in cui i disagi non dipendono dalla volontà della guida, come nelle giornate di maltempo, la visita non sarà annullata;

Costo del biglietto d’entrata alla Galleria Borghese:

  • intero: 15,00 ( 13,00 biglietto + 2,00 prenotazione obbligatoria);
  • gratuito: minori di 18 anni 2,00 ( biglietto gratuito + 2,00 prenotazione obbligatoria, presentare la carta d’identità);
  • ridotto: maggiori di 18 e minori di 26 anni: 8,50 (biglietto € 6,50 +  € 2,00 prenotazione obbligatoria, presentare la carta d’identità);
  • nota: in occasione di mostre ed eventi culturali il costo del biglietto può subire variazioni;
  • acquisto on-line su tosc.it: + € 2,00 di commissioni di servizio.

Come prenotare il biglietto:

  • per visitare la Galleria Borghese è obbligatoria la prenotazione. È importante ricordare che tutti devono avere un biglietto d’entrata, anche coloro che beneficiano di una gratuità, come i minori di 18 anni;
  • coloro che hanno richiesto una riduzione o una gratuità dovranno avere con se il giorno della visita i documenti che giustificano il diritto a questi vantaggi;
  • la visita è consentita all’interno di fasce orarie della durata di due ore, a partire dalle ore 9:00;
  • borse voluminose, ombrelli e altri oggetti voluminosi come il treppiedi delle macchine fotografiche vanno lasciate obbligatoriamente al guadaroba;
  • per prenotare sul sito ufficiale della Galleria Borghese, cliccate qui.

Guida:

  • la vostra guida è autorizzata e abilitata a esercitare la professione.

Visita:

  • tutte le visite si effettuano con prenotazione.

File di attesa:

  • il modo più semplice di evitare le file d’attesa, o ridurle, è di prenotare l’entrata.

Consigli pratici:

  • presentarsi una mezz’ora prima per ritirare i biglietti e depositare obbligatoriamente le borse voluminose e ombrelli grandi in guardaroba.